venerdì 21 dicembre 2012

Venghino signori venghino

Eravamo preoccupati, nel momento in cui abbiamo saputo dell'assenza (forzata) del caro Alfrè. Temevano che i suoi “acquiescenti compagni muti” si sarebbero profondamente intristiti a causa del sopravvenuto stato di orfanelli privati di tanto padre. 
Infatti, nei consigli comunali, a parte l'invadente presenza dell'ex sindaco e le continue gag dell'attempata “soubrette dei poveri”, non c'era altro. 
Esclusa l'impeccabile professionalità del presidente, tutto il resto era di una noia mortale.
Invece, negli ultimi consigli abbiamo assistito a mutazioni che noi umani non avremmo mai potuto immaginare. Tentativi disperati (ma inutili) del vice sceriffo Walker Pivetta di mettere insieme un ragionamento, le arrampicate da circo della bella Linda nel tentativo di spiegare che stava lavorando alacremente al PGT e le provvidenziali risposte del segretario comunale a domande troppo tecniche per gli assessori. Esilarante !
Ma la novità più succulenta è stata quella proposta dai novelli fratelli De Rege, famosissimo duo comico degli anni 30/40. Quelli di “vieni avanti cretino!” Ci riferiamo ad “Ignazio”rag. Patanè e “Ignazio” Rusciano. Il primo è infatti riuscito a leggere (una nuova specie di Portobello) con postura da navigato relatore, i messaggi dal confino del caro Alfrè usando, talvolta, toni da telenovela. Ci ha provato poi con le suindicate relazioni tecniche alle quali, come già detto, non ha saputo rispondere.

Il secondo, è invece intervenuto soltanto in risposta a fischi e pernacchie provenienti dal pubblico presente. Mai accaduto che aprisse bocca così a lungo in tanti mesi di consigli comunali !

A questo punto sarebbe quasi auspicabile che la situazione perduri. Si potrebbe fare svolgere i prossimi consigli comunali all'Agorà (ammesso che ce ne saranno) prelevando il pubblico anche dai comuni vicini tramite dei pullman e facendo pagare un biglietto che andrebbe in beneficenza.

D'altra parte, nel Magentino non ci sono al momento possibilità di spettacoli da cabaret di questa qualità (oltre che di infinita tristezza). Pensateci !

Sinistra di Sedriano

1 commento:

  1. Se li vedono quelli di Zelig, li scritturano subito.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...