giovedì 22 luglio 2021

Rifiuti soldi urbani

Mercoledì 21/7 in una Piazza del Seminatore, tutt'altra che gremita, si è tenuta la prima delle due previste assemblee pubbliche per illustrare le "nuove" modalità del servizio di raccolta rifiuti affidato, com'è noto, alla nuova società di gestione ASM di Magenta.

Oggi si replica nell'esclusivo parcheggio della Roveda con l'improbabile, ma solido palco della piattaforma dell'ex edicola mai abbattuta, come da capitolato, (lungimiranza) in un clima più raccolto (?) ed un uditorio speriamo più attento alle parole che alle torme di fameliche zanzare.

Traffico permettendo perché l'interdizione riguarda la sola sosta nel parcheggio con prevista rimozione forzata. Cartellonistica, come da normativa, posizionata almeno con 48 ore di anticipo! Cosa, come consuetudine non rispettata.

Ora il "cambio" di gestione viene giustificato da: implementazione dei servizi offerti e da un presunto generico risparmio da parte del Comune, non quantificato e quindi con presunte ricadute positive sull'entità delle bollette in capo all'utenza.

Ebbene non sarà così, fatevene una ragione. A migliori e maggiori servizi corrisponderà un maggior costo. Elementare, Watson!

mercoledì 7 luglio 2021

Igiene Ambientale: sconcertante la discussione avvenuta in consiglio comunale

La discussione, avvenuta nell'ultimo CC del 29/06/2021, riguardante l'affidamento del servizio di IGIENE AMBIENTALE ad ASM di Magenta e le conseguenze che questo comporta per gli otto lavoratori oggi occupati presso l'IDEALSERVICE, società che terminerà le proprie prestazioni, è quanto meno sconcertante.

Mentre un ingenuo e credulone Cipriani affermava, a destra e a manca, che era stato rassicurato circa il passaggio diretto degli otto lavoratori - da chi? Dai vertici di ASM? - il Vicesindaco Rossi afferma in CC che era, al contrario, pienamente consapevole dell'impossibilità di questo passaggio, per la forma giuridica pubblica di ASM. È credibile, è verosimile, è plausibile che la mano sinistra non sappia come operi la destra? No, non lo è. È altresì attendibile che ASM abbia rassicurato Cipriani, cioè quella stessa società che si è affrettata a precisare, con un comunicato stampa che l'assunzione, con passaggio diretto, non era possibile (a parer suo). No, non lo è.

lunedì 5 luglio 2021

Piano estivo

A fine maggio la Direzione didattica ha promosso un sondaggio per conoscere l'ipotetico interesse da parte di genitori e scolaresche per un Piano Scuole Estate. Un'iniziativa di corsi ed altro organizzati e gestiti dalle/gli insegnanti. Una proposta inedita, ben articolata e ricca di contenuti. Proposta ideata su due turni: il 1^ dal 14 al30 giugno, e il 2^ dal 1 al 14 luglio.
Dopo questo preliminare coinvolgimento, in data 7/6, la dirigente scolastica dell'ICS di Sedriano ha richiesto, con la circolare n. 209, di formalizzare l'adesione con apposito modulo, da restituire entro il giorno 9 giugno. Un tempo troppo breve, per consentire ai genitori di valutare se ammettere i propri figli al Piano Scuola Estate che nulla ha in comune con il Centro Estivo.

venerdì 2 luglio 2021

Caro commerciante ti scrivo

Caro commerciante, sua eccellenza il sindaco, ti sta chiedendo aiuto. La situazione per lui non è delle migliori, e rischia seriamente di fare le valigie martedì 12 ottobre prossimo venturo.
E questo non l'aveva previsto. E allora ha bisogno di te.
Non importa che non ti abbia coinvolto per la viabilità, tanto aveva già deciso tutto lui, quindi il progetto era perfetto a prescindere. 
E ovviamente non può stare a perdere tempo con persone che non la pensano come lui, pertanto ha convocato solo pochi intimi che lo appoggiavano a 360 gradi. 
È la democrazia bellezza, libero di pensarla come la pensa lui.

E poi quei parcheggi erano un po’ bruttini, vuoi mettere dei graziosi paletti per far fare agility al cane o slalom alle biciclette? Non c'è confronto. 
E poi la carreggiata a misura variabile, un po’ come stare sul bagnasciuga del mare.
Diciamo la verità, la nuova viabilità più che un progetto urbano è un’opera d'arte astratta. Neanche Renzo Piano avrebbe fatto meglio.
E’ vero, la scelta è stata calata dall'alto, ma lui è stato votato dai cittadini e tu da nessuno, perciò vince lui.

lunedì 28 giugno 2021

Perché votare SdS?

Come sempre, ad ogni elezione, si ripropone puntualmente la logica del voto utile, utile a chi e per cosa poi non è dato sapere.
C’è chi, ogni volta, da la colpa ad altri e alle circostanze per i propri insuccessi, o subentra persino l'argomentazione, assurda, del voto del meno peggio: vota Tizio altrimenti vince Caio. Questa singolare argomentazione ha sempre fatto vincere Sempronio che è peggio di tutti…

Solitamente si chiede il voto perché si hanno delle belle idee, un progetto, competenze, voglia di fare, entusiasmo, passione. Invece immancabilmente il ragionamento è sempre lo stesso: vota me altrimenti vince lui. E questo è ammettere, inconsapevolmente, di essere degli incapaci e l’unica cosa che si ha da offrire è impedire di far vincere l’avversario politico. Ragionamento sconfortante.

giovedì 24 giugno 2021

Lavoratori Igiene Urbana di Sedriano: le imbarazzanti e offensive dichiarazione del sindaco

Le dichiarazioni di Cipriani rilasciate alla stampa locale venerdì scorso sono imbarazzanti e profondamente offensive per i lavoratori.
Che non fosse un genio lo si era capito da subito, la sua supponenza ha già fatto diversi danni, ora rischia purtroppo di mandare sulla strada otto famiglie.
I sindacati territoriali gli hanno fatto pervenire diversi precedenti sul come siano state gestite situazioni simili, ovvero inserendo OPPORTUNAMENTE, a tutela dei lavoratori, la famosa clausola “sociale” di salvaguardia.

L'affidamento in house del servizio raccolta rifiuti è stata "pensata" diversi mesi fa senza però "pensare" quali potessero essere le conseguenze per gli otto lavoratori attualmente occupati presso l'Idelservice. Una svista, una sciocchezzuola, un errore. Lo si chiami come si vuole, resta il fatto che ci si occupa del problema troppo tardi, a distanza di mesi, quando il 28/5 Cipriani presenzia all'incontro tra Sindacati e ASM, sede nella quale viene comunicato, a tutti, l'impossibilità del passaggio diretto dei lavoratori per ragioni giuridico/amministrative.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...