venerdì 4 dicembre 2020

De gustibus non est disputandum

Lo confessiamo, senza titubanze ed esitazioni, di avere il vezzo, la debolezza, la propensione, o meglio, una passione irrefrenabile: informare sempre con completezza ed oggettività. 
Una prassi irrinunciabile e quanto mai opportuna in un contesto dove la trasparenza è bandita da tempo; da 5 lunghi anni per essere precisi.
Dunque illustreremo il progetto a completamento della "nuova viabilità" riguardante la Via Mazzini/Pessina/Bardelli.
Lo faremo schematicamente per evitare di essere prolissi e dispersivi.

lunedì 30 novembre 2020

Prove tecniche in attesa delle elezioni comunali

Oramai a Sedriano la campagna elettorale è cominciata, si scaldano i motori in attesa della corsa. Tutti chiedono e vogliono sapere, i giornali propongono nomi, intervistano personaggi noti e non, e fanno azzardate previsioni. Qualcuno si ripropone sfoggiando un nuovo vestito, pensando così di nascondere la sua mala gestio, qualcuno usa i social in cerca di candidati, visto che gli amici del suo partito, ormai in declino, lo hanno "scaricato". Qualcuno di vecchia nomina, si ripresenta dopo una lunga pausa sabbatica e dopo due mandati alle spalle e qualche anno in più. Rispuntano candidati di grido che, a detta di qualcuno, avrebbero le qualità giuste, conosciuti e preparati che in primavera aspirano alla poltrona di primo cittadino e già, oracoli nel futuro, pensano alla prossima tornata elettorale del 2026.

venerdì 27 novembre 2020

Stravaganti recinzioni e vialetti contro il Covid

Di certo non si può dire che questa Amministrazione non abbia operato delle scelte urbanistiche stravaganti giustificandole con le più improbabili e bizzarre ragioni. L'ultima "trovata" in ordine di tempo e, sempre in tema di viabilità, questa volta, pedonale, è la Delibera di G.C.del 13/10/2020 n. 70, riguardante la realizzazione di percorsi pedonali e carrabili per fronteggiare l'emergenza covid. 

Nulla di strano per la Giunta, se il covid si combatte anche con la costruzione, nella scuola primaria Fagnani, del vialetto in bitume e calcestruzzo che dalla via Kennedy si inoltrerà fin quasi alla mezzaria del campo da basket. Ampiezza 3 metri, lunghezza 45, poi la misura, ritenuta evidentemente insufficiente, si allarga un "pochino" fino a 4,74 aggiungendo al tratto iniziale, altri 9 metri. Dall'immagine satellitare parrebbe certa la presenza di alberi, verificheremo, con sopralluogo, se saranno interessati al taglio e all'estirpazione. Com'è d'abitudine per i pollici verdi pentastellati. 

venerdì 20 novembre 2020

Sedriano, municipality of the banana republic

Dopo SEI richieste (dal 24/07/2019 al 22/09/2020) e UN accesso agli atti (6/11/2020) per avere informazioni circa l'esistenza o meno di un'autorizzazione che consentisse ai Sigg. Cipriani e Ghia di intervenire sulle fioriere poste di fronte al Municipio nel luglio 2019, abbiamo ricevuto questa sconcertante e assurda risposta: 
La presente per comunicare che la vostra di cui all’oggetto non rientra nell'ambito applicativo dell'accesso civico, che, come prevede l’art.5 comma 2 del D.Lgs 33/2013, ha lo “scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche e di promuovere la partecipazione al dibattito pubblico” consentendo a  chiunque  “ di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione “ e “nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi giuridicamente rilevanti secondo quanto previsto dall'articolo 5-bis.”

Ora non vorremmo dissertare di norme e regolamenti, materia quanto mai ostica in un Paese come il nostro, dove non si conosce neppure con esattezza il numero delle leggi in essere, ma ci domandiamo quale sia la ratio dei continui interventi legislativi, a partire dal 1990, al fine di rendere più trasparente l'Amministrazione Pubblica se ad un qualsiasi funzionario viene consentito di stabilire, a suo insindacabile giudizio, quali siano i criteri di cosa sia o meno "permesso" richiedere. 

venerdì 13 novembre 2020

Parcheggi auto a strati sociali?

<<Nella costituzione dello Stato del Texas non sono indicati i requisiti per fare lo sceriffo. Neanche uno. E non esiste una legislazione della contea. Immaginatevi un mestiere dove uno ha pressapoco la stessa autorità di Dio e non deve possedere requisiti particolari e ha il compito di far rispettare leggi inesistenti, e ditemi se non vi sembra strano.>> cit: "Non è un paese per vecchi" di Cormac McCarthy - Einaudi

domenica 8 novembre 2020

Ho già deciso, ma ti informo

È bene ricordare che non è compito di un'opposizione politica dare - se non richiesti- suggerimenti o opinioni. Come dice la parola stessa, "opposizione" significa segnalare, contestare e criticare.
In sintesi, opporsi a decisioni univoche e scriteriate.
Questo è il lavoro che quotidianamente impegna i militanti di SdS. 
D'altronde, questo è inevitabile perché con la presenza degli insignificanti interventi dei cinque consiglieri di minoranza, a questa vergognosa Amministrazione è stato consentito tutto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...